Italtherm

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Home articoli home Time, la caldaia che taglia i consumi
Time, la caldaia che taglia i consumi
PDF Stampa E-mail

La nuova linea Time

Italtherm presenta Time, la caldaia che taglia i consumi e aumenta l'efficienza.

La nuova Time riduce i consumi energetici e le emissioni nocive grazie al sistema Acqua Step e all'innovativo Mixer.

Mixer è il nuovo componente che permette una modulazione della potenza di caldaia fino a un rapporto 1:10, eliminando i frequenti spegnimenti e accensioni del bruciatore.

La caldaia Time è stata lanciata sul mercato per rispondere all'esigenza, sempre più diffusa, di abbattere i consumi di gas e l'inquinamento derivante dall'utilizzo di fonti fossili per il riscaldamento.

Ciò è possibile grazie al sistema Acqua Step, che serve a pre-riscaldare solo l'acqua nello scambiatore, utilizzando la minore quantità di gas possibile, e, soprattutto, all'innovativo gruppo di combustione con Mixer. Questo nuovo componente, ottimizzato dal comparto ricerca e sviluppo di Italtherm, consente un ampio campo di modulazione della potenza fino ad un rapporto 1:10, per una perfetta integrazione della caldaia ai moderni ed esigenti impianti. Inoltre elimina i frequenti spegnimenti e accensioni del bruciatore per favorire una gestione ottimale delle risorse energetiche.

Anche Time è perfettamente integrabile con Easy Solar System, il sistema di solare termico portato in Italia in esclusiva da Italtherm. Easy Solar è l'unico solare termico alimentato da un pannello fotovoltaico che ne garantisce il funzionamento senza la necessità di utilizzare energia elettrica, e quindi ad emissioni zero.

Nei mesi invernali, o nelle giornate senza sole, la caldaia aiuterà il pannello solare a riscaldare l'acqua per raggiungere la temperatura ottimale, senza dover ricorrere ad un dispendio eccessivo di gas e all'emissione di troppa anidride carbonica.

“Time è il nostro nuovo step per diventare una realtà sempre più all’avanguardia nello sviluppo di sistemi di riscaldamento sostenibili” ha dichiarato Pietro Giannotta, direttore commerciale di Italtherm. “E’ stata pensata per contribuire a ridurre i consumi di gas in tutte quelle abitazioni in cui è più difficile intervenire con sistemi basati sulle fonti rinnovabili, come il solare termico, ma anche per chi, già dotato di questo strumento, vuole poter garantire bassi consumi e una resa sempre ottimale. Strizzare un occhio all’economia, inoltre, significa contribuire a diminuire l’impatto ambientale dei nostri sistemi di riscaldamento, in quanto meno gas viene utilizzato meno emissioni nocive generiamo”.

 

In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l’uso. Per maggiori informazioni > clicca qui.